L’inflazione preoccupa la Bank of England

La Bank of England ha lasciato i tassi invariati, ma sale a tre il numero dei membri favorevoli a un rialzo del costo

l’inflazione fa sempre più paura alla Bank of England che lascia per il momento i tassi invariati fermi al minimo storico (0,25%).

La sterlina ha reagito all’esito del meeting Boe scattando fino a 1,279, in rialzo di circa una figura rispetto ai livelli pre annuncio Boe.

Intanto emerge una spaccatura all’interno del Comitato di politica monetaria della Boe con tre membri che hanno votato per un aumento dei tassi di interesse, contro i 5 favorevoli a un nulla di fatto. Nel precedente meeting era stato solo un membro a votare per un rialzo immediato dei tassi.

 

 

 

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.